Newsletter



[?] Come si usa l'accesso rapido alle pagine?
Dimensione testo:       

DICHIARAZIONE DI NASCITA

Questo servizio è stato letto 1192 volte
Visualizza le news dell'area: News

La dichiarazione di nascita puo' essere resa: da uno dei genitori, da un procuratore speciale, ovvero dal medico o ostetrica che ha assistito al parto

A CHI RIVOLGERSI:

UFFICIO STATO CIVILE

COSA OCCORRE:

1. attestazione di avvenuta nascita contenente: le generalita' della madre, le indicazioni del Comune, Ospedale, Casa di Cura o altro luogo ove e' avvenuta la nascita, del giorno e dell'ora, del sesso del neonato;
2. documento d'identita' del dichiarante.

TEMPI:

La dichiarazione puo' essere resa entro 10 giorni dalla nascita presso il Comune di appartenenza dell'Ospedale, di residenza della madre o entro 3 giorni presso la Direzione Sanitaria dell'Ospedale ove e' avvenuto il parto.

NORME COMUNALI O SUPERIORI:

D.P.R. 3.11.2000, N. 396

NON TUTTI SANNO CHE:

Se la dichiarazione viene resa presso la Direzione Sanitaria i genitori devono dichiarare il luogo nel quale vogliono venga spedito l'atto: se al Comune di appartenenza dell'Ospedale oppure al Comune di residenza della madre. Se i genitori non sono coniugati occorre che, al momento della dichiarazione di nascita, siano presenti entrambi. P.S. Per altre casistiche non frequenti, e' a disposizione l'Ufficio Stato Civile (tel. 0331/390233).

Calendario Eventi

vai al mese precedente agosto 2017 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31